In Carinzia le opportunità di pedalare da soli, con gli amici o con tutta la famiglia, sono più numerose di quel che si creda: itinerari come la ciclabile della Drava, premiata con 5 stelle dal club nazionale tedesco di ciclismo ADFC, la Via Carinzia nell’angolo al sole della Carinzia, o la Ciclovia Alpe-Adria, che attraverso il Salisburghese e la Carinzia giunge fino al mare Adriatico, garantiscono intense esperienze in un fantastico paesaggio di monti e laghi. Disponibile anche un pacchetto vacanza ad hoc per gli amanti del turismo sui pedali.

copyright_FranzGERDL_KaerntenWerbung_Drauradweg_Villach04“Drauradweg” la ciclabile della Drava senza frontiere
Una delle piste ciclabili più famose d’Austria è quella della Drava (Drauradweg), lunga 366 chilometri. In sei tappe, si va dal punto di partenza a Dobbiaco, in Alto Adige, sempre lungo la Drava, fino a Maribor in Slovenia, pedalando quasi sempre in territorio carinziano. La pista ciclabile è ben segnalata in entrambe le direzioni e si snoda quasi sempre con andamento pianeggiante per dare ai cicloturisti il tempo di gustare fino in fondo il magnifico paesaggio naturale. Grazie alle 50 trattorie e ristoranti della ciclabile (“Drauradweg Wirten”), lungo l’itinerario si possono assaggiare delizie gastronomiche di ogni sorta. Informazioni dettagliate sulle singole tappe e altre offerte anche su misura per famiglie sono a disposizione sul sito www.drauradweg.com e nell’opuscolo “Ciclabile della Drava“ che si può ordinare gratis sullo stesso sito web.

L’offerta Pedalare sulla Drava, da locanda a locanda.
Un facile itinerario per godersi la pista ciclabile più sud della Austria con le specialità regionali della Carinzia.
Il pacchetto comprende:
• 7 notti con colazione in locande tipiche e accoglienti che si trovano sul corso della ciclabile della Drava
• Trasporto bagagli (1 pezzo a persona, max. 20 kg)
• Libretto e pacchetto culinario “Drava” e un buono di 15,00 Euro da consumare presso osterie convenzionate lungo la Drava
• Carte ciclistiche e materiale informativo
• Trasferimento in pulmino da Lavamünd a Sillian (incluse le bici)
• Assistenza telefonica
Prezzo a partire da 539,00 Euro a persona (a seconda della sistemazione e delle date di partenza). L’offerta non comprende il noleggio delle biciclette.
Per informazioni: http://www.kaernten-radreisen.at/it/dettagli-it/drava-da-locanda-a-locanda/

copyright_GertSTEINTHALER_KaerntenWerbung_Drauradweg02

Vivere in bicicletta la magia dei laghi carinziani
In Carinzia un gran numero di laghi balneari con acque che raggiungono i 28°C invitano al divertimento nell’acqua piacevolmente calda e pulita. Ma anche i dintorni dei laghi luccicanti nascondono tante sorprese, tutte da scoprire in bicicletta: meravigliosi punti panoramici, tranquille aree da picnic e spiaggette nascoste dove fare il bagno. Sul lago Wörthersee, per esempio, val la pena percorrere il Giro dei Cinque Laghi (Fünf-Seen-Runde), che parte da Velden e tocca i laghi Hafnersee, Keutschacher See, Bassgeigensee e Rauschelesee. Chi ama fare passeggiate tranquille trova ciò che cerca sul lago Klopeiner See. Cinque diversi itinerari, lunghi da 4 a 55 chilometri, collegano tutti i laghi della zona. Gli itinerari sono ben segnalati, ma sono d’aiuto anche i tracciati GPS e il materiale cartografico gratuito che viene messo a disposizione. Un’altra possibilità sono gli speciali buoni del gusto utilizzabili presso ristoranti e trattorie convenzionate.

copyright_AndyKUECHENMEISTER_OesterreichWerbung_Turnersee

Annunci